Fairline Yachts affida ad Alberto Mancini il suo futuro design

Design Teaser 1200x627 (social media)

Il nuovo futuro Fairline è un mix internazionale: design italiano, architettura navale olandese e artigianalità inglese.

Fairline Yachts ha firmato un contratto con lo studio Alberto Mancini Yacht Design con una mossa strategica entusiasmante per iniziare una collaborazione per progettare nuovi e innovativi yacht che sorprenderanno e delizieranno i futuri Armatori Fairline di tutto il mondo.

image001.jpg

Andrew Pope, responsabile del Design in Fairline Yachts, ha detto: “A seguito di un mirato processo di selezione, siamo lieti di annunciare questa partnership. Alberto ha chiaramente dimostrato la sua comprensione del marchio Fairline e siamo molto entusiasti di vedere il suo talento il suo linguaggio di design sui nostri futuri nuovi modelli. L’aggiunta di Vripack e l’eccellenza in termini di ingegneria navale che loro portano, garantirà che ognuno dei nostri nuovi progetti sia al top dell’avanguardia della tecnologia marina”.

Alberto Mancini, “Non vedo l’ora di creare una nuova era di yacht Fairline con un nuovo, fresco ed elegante design di interni ed esterni. La mia ispirazione è tratta dalla mia esperienza nel campo dei mega yacht, ma anche dalla ricca storia Fairline, di yacht senza tempo, classici e utilizzabili per quasi 50 anni.

In un modo romantico, questa collaborazione mi ricorda il periodo di tempo tra gli anni ’50 e ’60, quando famose case automobilistiche britanniche e le case di stile italiano di Pininfarina, Touring Superleggera e Zagato hanno creato alcuni dei più eleganti e classici design. Non c’è dubbio che il modo migliore per creare uno yacht di successo è quello di ricevere un foglio di carta bianco e cominciare a disegnare – e questo è esattamente quello che sto facendo in questo momento per Fairline Yachts. Con l’esperienza di Vripack credo che abbiamo la perfetta combinazione di artigianalità britannico, stile italiano e ingegneria olandese. “

 



											
Ellelle Studio Sanremo

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close